Rosberg: titolo quotato a 3,50

Rosberg: titolo quotato a 3,50
settembre 06 11:18 2016 Stampa articolo

REGISTRATI GRATUITAMENTE SU BET365
>> BONUS BENVENUTO BET365 100€ <<

Una partenza da dimenticare e Lewis Hamilton, dopo una pole position spettacolare, ha gettato alle ortiche le chance di vincere il Gp d’Italia. Del suo errore ha subito approfittato il suo compagno di squadra Nico Rosberg, che ha dominato la gara di ieri. Con il suo primo successo a Monza Rosberg accorcia a soli due punti il distacco in classifica piloti da Hamilton e si avvicina al britannico anche nelle scommesse sul titolo. La quota sul trionfo di Rosberg è stata tagliata da 4,00 a 3,50 su Snai, dove invece Lewis Hamilton è salito da 1,22 a 1,30. La lotta iridata è sempre un affare tra i due della Mercedes: Sebastian Vettel, ieri terzo, è dato a 250 nelle scommesse mondiali, alla stessa quota di Daniel Ricciardo della Red Bull.

Il tedesco ha dominato il GP di Monza

Nico Rosberg vince il Gp d’Italia, davanti al campione del mondo Lewis Hamilton: in casa
Mercedes si riaccende la lotta per il mondiale piloti, con il britannico che ora ha solo due punti di vantaggio sul compagno di squadra. Ritorna sul podio – dopo quattro gare di digiuno – anche la Ferrari, con Sebastian Vettel che centra il quarto posto davanti all’altra Rossa di Kimi Raikkonen. Quinta la Red Bull di Daniel Ricciardo, poi la Williams di Valtteri Bottas e l’altra Red Bull di Max Verstappen, la Force India di Sergio Perez, l’altra Williams di Felipe Massa (al suo ultimo Gp in Italia dopo l’annuncio del ritiro a fine stagione) e l’altra Force India di Nico Hulkenberg.

Grande festa per Nico Rosberg sul podio del GP d’Italia. Il tedesco, che vincendo il GP d’Italia ha ulteriormente avvicinato in classifica Lewis Hamilton (ora è a soli due punti) ha gioito per il risultato e sfruttato la conoscenza dell’italiano per esultare e fare festa con gli straordinari tifosi italiani che al solito hanno invaso il rettilineo d’arrivo per salutare i primi tre dell’ordine d’arrivo. “Parliamo in italiano!! Sieti incredibili, è bellissimo, grazie mille!”. E poi ha intonato con la folla il tormentone “Pooo-po-po-po-pooo-po” che agli italiani ricorda sempre il trionfale Mondiale di calcio del 2006.

Più deluso Lewis Hamilton, che perdendo il vantaggio della pole al via ha compromesso la sua gara: “La partenza non è stata grandiosa per me ma è stata una giornata positiva per la Mercedes, questa è la cosa più importante – ha detto – il pubblico di Monza è il migliore di tutto l’anno, è fantastico per i fan, anche se magari vorrebbero vedere anche la Ferrari coinvolta nella lotta al titolo, ma tra me e Rosberg sarà una bellissima battaglia fino alla fine. Ho perso alla partenza, i miei ingegneri erano nervosi e ho cercato di farli rilassare. Non ho capito cosa è successo, ho fatto tutto normalmente. Qui il pubblico è fantastico, ci sono tanti tifosi Ferrari ma ho visto anche diverse bandiere inglesi e questo è positivo”.

Dopo quattro GP di astinenza la Ferrari torna sul podio, piazzamento che le mancava dal GP d’Austria di inizio luglio. Un sorriso per squadra e tifosi di Monza, che viene accolto così da Vettel in radio nel giro di onore: “Grazie ragazzi, grazie a tutti. È stato il massimo”, ha detto il tedesco in un perfetto italiano. Poi sul podio Seb, inneggiato dal calore di un pubblico impagabile, prova a descrivere la sua emozione: “Questo è il miglior podio al mondo, abbiamo i migliori tifosi al mondo!”.


GIOCA IL TUO PRONOSTICO SU BET365
>> BONUS BENVENUTO BET365 100€ <<

  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

scommesse
scommesse

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.