Recupero di Hamilton quotato a 3,25

Recupero di Hamilton quotato a 3,25
agosto 25 20:35 2016 Stampa articolo

GIOCA IL TUO PRONOSTICO SU MERKUR WIN
>> BONUS BENVENUTO FINO A 500€ <<

Lewis Hamilton prepara la rimonta nel Gp del Belgio: il pilota della Mercedes opterà per il cambio di alcune componenti sulla sua power unit e, da regolamento, sarà arretrato in griglia, forse fino all’ultima posizione. La rimonta del britannico viene annunciata anche dalle quote sulla gara di domenica, dove Lewis parte “in seconda fila” ed è dato a 3,25 per la vittoria. Davanti a lui il compagno di squadra Nico Rosberg, che proverà a spezzare il digiuno di successi che gli è costato la leadership in classifica piloti, a beneficio proprio di Hamilton: con il britannico nelle retrovie la quota sul tedesco di nuovo vincente è la più bassa, a 1,67. Subito dietro le Mercedes, le due Red Bull si confermano come seconda forza del mondiale: la prima vittoria stagionale di Daniel Ricciardo è data a 8,00, si punta a 9,00 invece su Max Verstappen, l’unico pilota “non Mercedes” riuscito a vincere una gara in questa stagione. Arrancano ancora le Ferrari, sulle quali si punta in doppia cifra: quota 13,00 per Sebastian Vettel, si sale addirittura a 34,00 per il suo compagno di squadra Kimi Raikkonen.

Il week end di gara

Nel corso della conferenza stampa con i piloti a Spa, Lewis Hamilton è stato particolarmente gettonato non solo per il fatto di essere in testa al mondiale, ma soprattutto per la curiosità di avere ultime notizie in merito alla sostituzione di componenti sulla power unit, con molti dei quali è ormai al limite. E dopo i primi saluti di rito, l’inglese ha confermato: «È un piacere rivedervi tutti, sono felice che ci sia stata questa pausa, sia io che il team ne avevamo bisogno dopo un mese con quattro gare. È stato rinfrescante, e ora è bello poter tornare. Per la penalità a causa del motore, ne abbiamo discusso e sicuramente ci saranno degli effetti, ma io cercherò di minimizzarne l’impatto quanto più possibile. Al di là di questa penalità che potrei dover incassare, cercherò di proseguire lo slancio che avevo prima della pausa estiva».
Ovviamente l’ultima conferma si avrà al momento di scendere in pista con queste novità tecniche, ma sembra dunque che in Mercedes abbiano deciso di “andarci giù pesanti” e cambiare quanti più elementi possibili: si parla infatti di 20 posizioni almeno in griglia, che indicano interventi non solo sulla parte termica ma anche su turbo, MGU-H e probabilmente anche MGU-K e batterie, in modo da accumulare più penalità possibili in una volta sola. Tanto, partire 15° o 20° non fa una differenza sostanziale.

A tutti i piloti è stata quindi fatta una domanda sulle rispettive vacanze estive, ma mentre molti minimizzano parlando di famiglia e amici, Lewis si distacca dal coro: «Le mie ferie estive sono state diverse da quelle degli altri, ma mi sono divertito: ho viaggiato parecchio e in diversi Paesi, direi sei o sette nazioni diverse. Poi nell’ultima settimana sono tornato a casa». E sei riuscito a passare almeno 10 minuti senza cellulare? «Nell’ultima settimana non ho utilizzato molto il cellulare, l’ho tenuto spento durante il giorno, ma sono rimasto in contatto con i miei fan al mattino e in serata».


GIOCA IL TUO PRONOSTICO SU MERKUR WIN
>> BONUS BENVENUTO FINO A 500€ <<

  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

scommesse
scommesse

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.